Cenni storici 2017-01-30T10:16:41+00:00

CENNI STORICI

Il piccolo centro di San Marcello riprende il nome del santo e papa dell’inizio del IV secolo che inviò a Jesi S. Settimio Proto Vescovo ed evangelizzatore. Da centro di insediamento monastico benedettino verso il Mille, San Marcello divenne castello nel 1234, quando giunsero da Jesi 129 famiglie per popolarlo. Distrutto verso la fine del ‘300, fu ricostruito nel 1429 e dalla fine del XVI secolo ottenne da Jesi autonomia amministrativa come castello del contado. Dell’antico castello rimane oggi la cinta muraria di forma rettangolare quasi regolare, scarpata e in origine dotata di beccatelli e torrioni.
Il Teatro Paolo Ferrari fu realizzato dall’’ingegnere Ernesto Medi di Monte San Vito tra il 1870-1871. Sorge nella struttura edilizia sovrastante un tratto delle mura e presenta all’interno, per le ridotte dimensioni, un impianto a U, presentandosi quindi come una serie di gallerie sovrapposte scandite da piccoli pilastrini in legno.

Calendario Eventi

<< settembre 2017 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare