SALVATORE FRASCA
Attore di circo 

Nasce in Sicilia nel 1978. Nel 2001 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Firenze, e già lavora come artista di circo. Pratica giocoleria e bicicletta acrobatica nelle scuole di circo di Mosca “GUZAI” per 2 anni (2003/2004) e Kiev per 4 mesi (2007). Viene ammesso al corso di inserzione professionale della Scuola Superiore di Circo Le Lido a Toulouse (2009).
Nel 2000 crea la compagnía Bengala (I), che con lo spettacolo Nord-Sud si esibisce più di 500 volte in Italia. Nel 2006 riceve il Premio “Valorizzazione delle espressioni artistiche in strada» della Regione Piemonte. Fa parte dello spettacolo Gran Cabaret Deluxe” di Tedavi98 (I), ha fatto parte del Circ de Sara (ES) (2007/2010). Nel 2010 fonda la compagnia My!Laika (F) che vince il Jeunes Talents de Cirque 2010.  Il loro primo spettacolo di teatro circo PopCorn Machine replica in 18 diverse nazioni. Con My!Laika crea altri 5 fortunati spettacoli Dekalè (2012), Radio Tagadà (2015), Stupid Palace (2016), Laerte (2017), Duet (2018). È tra i fondatori del Circo Plastico: serie di video d’animazione.
Salvatore è rigger professionista. Nel 2017 è specialista movimentatore per il circo presso il Teatro alla Scala di Milano al fianco di Gabriele Salvatores per l’opera lirica La gazza ladra” per la quale ha scritto la scena del prologo (Ouverture “Il volo della gazza”).
È presentatore di varietà e cabaret, presenta in italiano, spagnolo, russo, inglese e francese. Da 16 anni cura lo spettacolo Wunder Show, varietà circense presso il teatro Vittoria Colonna di Vittoria.
È responsabile della direzione artistica del festival Ibla Buskers a Ragusa dal 2001. Collabora alla programmazione circense del Festival Scenica a Vittoria. È organizzatore del JetLag festival di circo sperimentale (Toulouse 2015, Amsterdam 2016, 2017, 2018) e del Festival NoTheater a Certaldo nel 2015.
Alla fine del 2013 fonda Side Kunst cirque, un nuovo progetto di My!Laika, che apre le porte in Italia: uno chapiteau. Disegna integralmente lo chapiteau e avvia una collaborazione con la casa costruttrice Ortona s.r.l per cui disegna altri 11 chapiteaux che si contraddistinguono per delle innovazioni tecniche rispetto alla tradizionale costruzione di tendoni. Lo chapiteau Side viaggia nei suoi cinque anni di vita in Serbia, Croazia, Germania, Francia, Olanda, Inghilterra e naturalmente in Italia.
Viene invitato dal professore Alessandro Serena, nel 2017, a esporre sul circo contemporaneo presso l’Università Statale di Milano in occasione delle giornate di Studio sull’Arte circense. Parallelamente ha curato per Juggling Magazine l’intera edizione dello speciale “Città Di Circo”.
Salvatore ha curato la regia di diversi spettacoli tra cui Osvaldo e il suo doppio”2014 di Stefano Corrina, Pin up’n’down di Francesca Mari e Jorik Lear 2014, Punto Zero di Beppe Tenenti 2013, “Senza Ombra di Dubbio” di Circo Paniko, Il Teatro Dentro di Roberto di Lernia 2014, Chalet de carte di Systeme47 2016, 193 problemi di Laden Classe 2017, La gonna Abitata di Cie Mafalda 2018. Negli ultimi anni si è dedicato alla scenografia assiduamente progettando e costruendo in collaborazione con altri artisti installazioni e decori di grandi dimensioni per festivals e spettacoli.
È promotore del Forum Nuovi Circhi (FNAS) e collabora alla realizzazione del festival Città di Circo a Bologna.
Costantemente in viaggio, vive tra Pisa e Toulouse.

Calendario Eventi

<< Settembre 2020 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare