Home » Orchestra dell’Opera Italiana
Orchestra dell’Opera Italiana2017-01-30T10:14:03+00:00

Orchestra dell’Opera Italiana

L’Orchestra dell’Opera Italiana (OOI) è una realtà musicale nata nel 2014 dalla sinergia tra un’azienda di Parma, Sinapsi Group srl (società di consulenza commerciale che da oltre dieci anni supporta le aziende nello sviluppo delle vendite in Italia e all’estero) e un gruppo di musicisti proveniente dalle più prestigiose orchestre italiane, su tutte dall’Orchestra del Teatro Regio di Parma, compagine di riferimento al Teatro Regio di Parma tra il 2000 e il 2012, riconosciuta a livello internazionale tra le migliori esecutrici nel repertorio italiano dell’opera, con una evidente predilezione per le musiche del compositore più eseguito al mondo, Giuseppe Verdi.
Prestigiosi gli appuntamenti dell’Orchestra dell’Opera Italiana nel 2014: il concerto “Luciano – Messaggero di Pace” svoltosi in Piazza Grande a Modena il 6 settembre, in occasione del settimo anniversario della morte di Luciano Pavarotti e il concerto tenuto il 9 ottobre a Ginevra, nella grande Sala delle Assemblee, presso la sede principale delle Nazioni Unite in Europa (UNOG), dove, per l’occasione, sono state esposte le tele di Vittorio Ranieri legate alle opere di Giuseppe Verdi; il 2014 si è concluso con i musicisti dell’Orchestra dell’Opera Italiana protagonisti della II edizione del Calendario Musicale dell’Avvento: ventiquattro concerti tenutisi, dal 1 al 24 dicembre, dalle finestre del Palazzo Comunale che si affacciano su Piazza Duomo a Milano e che hanno radunato ogni pomeriggio migliaia di spettatori festanti.
Nel 2015 l’OOI è stata invitata nella XIII edizione del Festival Orizzonti a Chiusi nell’opera Cavalleria Rusticana (31 luglio e 2 agosto), riscuotendo un grande consenso di pubblico e critica; altri importanti appuntamenti del 2015 il Memorial Pavarotti a Modena il 6 settembre, ad otto anni dalla morte del grande Maestro e il Nabucco, titolo inserito nella stagione lirica del Teatro Pavarotti di Modena (7, 9 e 11 ottobre), del Teatro Pergolesi di Jesi (16 e 18 ottobre) e del Teatro Municipale di Piacenza (27 e 29 dicembre).
La collaborazione tra Sinapsi e i musicisti ha anche portato all’ideazione del progetto internazionale Con Verdi nel Mondo, realizzato da Sinapsi in collaborazione con l’Unione Parmense degli Industriali, la Camera di Commercio di Parma, il Comune di Parma con il patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’Università degli Studi di Parma.
Con Verdi nel mondo è strutturato come un vero progetto imprenditoriale: prevede infatti che l’Orchestra e/o i Solisti dell’Opera Italiana (selezionati tra le prime parti dell’OOI e di altre importanti orchestre italiane) siano protagonisti di concerti in sale messe a disposizione da Istituti Italiani di Cultura, Ambasciate, Consolati, Teatri in tutto il mondo, specie in quei Paesi Target con i mercati più dinamici e interessanti per le imprese italiane, in prima fila quelle operanti nella filiera del food.
Obiettivo primario di Con Verdi nel mondo è lo sviluppo di importanti assetti sul piano della didattica (operistica e musicale in genere) nell’ottica di una sinergia capace di instaurare, sul medio-lungo termine, un mutuo e reciproco interscambio artistico, attraverso la creazione di produzioni integrate nei paesi ospiti, ma anche commerciale ed istituzionale. Dall’Italia all’Estero, dall’Estero all’Italia, Con Verdi nel mondo punta ad esaltare l’eccellenza del Made in Italy in tutte le sue accezioni.

Calendario Eventi

<< Luglio 2019 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare