La grande stagione del Barocco a Napoli, durante tutto il Settecento, non ha prodotto soltanto un nuovo linguaggio per il teatro d’opera, ma anche musica strumentale di notevole rilievo.
La presenza di un’importante scuola per gli strumenti ad arco determinò anche lo sviluppo della letteratura per violoncello, usato ora in veste solistica e virtuosistica invece di limitarsi all’esecuzione del basso continuo.
Nel Giardino di Partenope dà conto di questo capitolo affascinante e poco conosciuto della storia della musica strumentale in Italia.

INFO BIGLIETTERIA:
Posto unico € 15 
– ridotto € 12 – ridotto carnet e abbonati Stagione Lirica € 10 – ridotto Famiglia (2 adulti e 2 bambini) € 20  scuole € 5 – under 3 anni € 0,50

Calendario Eventi

<< Gennaio 2020 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare