MATTEO MAZZONI, regia
Nato a Jesi, dopo gli studi classici si dedica allo studio della fotografia, del cinema e delle arti visive contemporanee. Dal 1999 lavora come assistente alla regia, collaborando tra gli altri, con registi come Giancarlo Del Monaco, Pierluigi Pizzi, Francesco Micheli, Massimo Gasparon, Damiano Michieletto.
Tra i suoi primi lavori nel 2008 firma la regia de L’elisir d’amore presso il Festival Internazionale di Benicàssim in Spagna.
Nel 2010 firma regia, scene e costumi di Gianni Schicchi presso il Teatro Nazionale di Sarajevo e, nel 2012, regia, scene e costumi de Il barbiere di Siviglia all’Opera Nazionale Rumena di Iasi. Nello stesso anno inizia a collaborare con l’Accademia d’Arte Lirica di Osimo, come docente di arte scenica, mettendo in scena al teatro La nuova Fenice Il flauto magico (2012), Hansel und Gretel (2013), Carmen (2014), Suor Angelica (2015) e Mese mariano (2016).
Nel 2013 firma regia, scene, costumi de Il trovatore, produzione “Pocket Opera” del Teatro Sociale di Como, e la regia di Tosca all’Opera di Brasov in Romania. Nel 2015, all’Akzent Theater di Vienna cura la regia di Una noche en Buenos Aires, col dittico di opera tango Maria de Buenos Aires di Piazzolla e Mateo di Martin Palmeri. Nel 2016 apre la stagione dell’Opera Nazionale di Bucarest con Il barbiere di Siviglia di cui firma regia, scene e costumi, e sempre a Bucarest, per la riapertura ufficiale del Teatro Nazionale di Operetta, cura la regia ed i costumi de Die Fledermaus di Strauss. Nello stesso anno firma regia e costumi di Re Enzo di Respighi nell’ambito del XVI Pergolesi Spontini Festival. Nel 2017 al Teatro Le Muse di Ancona, cura la regia de Il barbiere di Siviglia, in collaborazione con Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”. Nel 2018, firma la regia de L’ elisir d’amore all’Opera Nazionale Rumena di Cluj, la regia di Tosca per l’Ente Luglio Musicale Trapanese, la regia di Rigoletto presso l’Opera rumena di Brasov, la regia ed i costumi de La bohéme al teatro Comunale di Sassari; cura inoltre la regia di Madama Butterfly per Opera Nazionale Rumena di Cluj e Fondazione Pergolesi Spontini. Tra i prossimi impegni, il nuovo allestimento di Don Pasquale dell’Opera Nazionale di Almaty, in Kazakistan, di cui firmerà regia, scene, costumi e luci.

Calendario Eventi

<< Gennaio 2020 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare