Home » Maria Mudryak
Maria Mudryak2017-01-30T10:13:59+00:00

Maria Mudryak

Maria Mudryak_TeatroPergolesi_2014Soprano (Norina)

Diplomata con il massimo dei voti al Conservatorio “G. Verdi” di Milano, compie un percorso di dieci anni presso la Scuola Musicale di Milano, sotto la guida del M° Carlo Gaifa. Maria Mudryak è nata a Pavlodar, in Kazakistan, dove ha studiato canto e pianoforte nella scuola musicale locale. A 11 anni partecipa a diversi spettacoli del Teatro alla Scala, quale membro del Coro di voci bianche del teatro; a 14 anni le viene concesso in via eccezionale di iscriversi al Conservatorio “G. Verdi” di Milano, dove si diploma a 18 anni col massimo dei voti. Ha cantato a numerosi ricevimenti diplomatici in tutta Europa, e ha preso parte a concerti governativi con orechestre di livello internazionale, in Russia, Kazakistan, Germania, Polonia, Ucraina. Anche in Italia ha svolto ampia attività concertistica.

Viene scelta per uno dei ruoli principali de L’isola disabitata di L. Gatti, andata in scena a Mantova nel 2010 a conclusione del 6° Laboratorio “Teatro musicale del Settecento” diretto da Enzo Dara.

Nel 2013 è semifinalista al Concorso Belvedere ad Amsterdam; finalista al Concorso Benvenuto Franci di Pienza; vincitrice del secondo premio, del premio Voce femminile dell’Associazione Lirica Domani e il Premio del pubblico al Concorso lirico Magda Olivero.

Nel 2014 vince il 65° Concorso AsLiCo per Giovani Cantanti Lirici d’Europa, che la porta successivamente a ricoprire il ruolo di Giulietta ne Les Contes d’Hoffmann a Como, Brescia, Cremona, Jesi e Pavia. Nel marzo dello stesso anno debutta come Susanna ne Le nozze di Figaro mozartiane al Teatro Carlo Felice di Genova e interpreta il ruolo di Musetta ne La Bohème allestita al Teatro Rosetum di Milano, per la regia di G. Aliverta; a luglio è Mimì ne La Bohème a Crema; durante l’estate fa parte del Young Singers Project del Salzburger Festspiele, dove interpreta Clorinda ne La cenerentola di Rossini e canta nella Spatzenmesse di W.A Mozart alla Kollegienkirche e nell’Opernball, sotto la direzione di Theodor Guschlbauer; è Adina ne L’Elisir d’amore in scena al Teatro Comunale di Piacenza, direzione di Stefano Ranzani e regia di Leo Nucci, nell’ottobre 2014 e di nuovo tra febbraio e marzo 2015, al Teatro Dante Alighieri di Ravenna.

Calendario Eventi

<< Maggio 2019 >>
lmmgvsd
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare