EVGENIA CHISLOVA, soprano

Giovane soprano russo, ha mosso i primi passi nella musica all’età di 4 anni presso il Children’s Choral Studio Vesnyanka di Mosca. A 19 anni debutta come Secondo Genietto nel Flauto magico di Mozart al Teatro “Bolshoi” di Mosca. Diretta da Christopher Moulds e per la regia di Graham Vick. Nel 2011 vince il Concorso Internazionale Musica Città di Pesaro con il Primo Premio nella categoria A e Premio Speciale “Giovani Talenti” Nel 2012 muove in Italia, e si perfeziona nel canto solista presso l’Accademia Internazionale “Mario del Monaco e Renata Tebaldi” sotto la guida di Mario Melani e presso l’International Opera Studio di Pesaro con Inga Balabanova. Prosegue poi gli studi presso l’Accademia Chigiana di Siena, la Scuola dell’opera del Teatro Comunale di Bologna, il Laboratorio della Musica Antica “Fondazione Rocco Bentivoglio”, il Corso di Alta Formazione del Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” di Modena e presso il Conservatorio “G.B.Martini” di Bologna nella classe di canto di Francesca Pedaci Si è esibita recentemente nel Concerto Omaggio a Luciano Pavarotti (2018) al Teatro Comunale di Modena, nel Requiem di Mozart al Festival delle Nazioni a Città di Castello sotto la guida di Aldo Sissilo, nel ruolo di Mezio ne Il trionfo di Camilla di Bononcini a Bologna e Modena diretta da Michele Vanelli e per la regia di Alberto Allegrezza, al Festival dell’Opera del Teatro Grande di Brescia. Nel 2017 canta i ruoli di Umana Fragilità e Pisandro in Ulisse ritorna in Patria di Monteverdi al Festival “Corti, chiese e cortili” di Bologna diretta da Michele Vanelli per la regia di Alberto Allegrezza.

Calendario Eventi

<< Settembre 2020 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare