Home » Emmanuelle de Negri_biografia
Emmanuelle de Negri_biografia2017-08-29T13:29:43+00:00

EMMANUELLE DE NEGRI
soprano

Emmanuelle De Negri è tra le più apprezzate interpreti della musica barocca ed è invitata dai principali teatri transalpini (tra cui Opéra-Comique e Théâtre des Champs-Elysées a Parigi e Opéra di Nizza) e da prestigiosi festival musicali internazionali (Glyndeboourne, Aix-en-Provence, Avignone, Innsbruck). Inoltre ha cantato alla Carnegie Hall di New York, a Washington, al Theater an der Wien (Vienna), a Glasgow con la Royal Scottish National Orchestra, ecc.

Nella stagione 2016/2017 si è esibita nel ruolo di La Musica ne L’orfeo di Monteverdi all’Opéra de Dijon; con William Christie e Les Arts Florissants durante il tour europeo del Messiah di Händel; nel ruolo della Natura humana ne Il Diluvio Universale di Falvetti a Ginevra, Lione e Potsdam con l’ensemble Cappella Mediterranena con la direzione di Leonardo García Alarcó; nel ruolo di Erinice in Zoroastre di Rameau con l’Ensemble Pygmalion diretta da Raphaël Pichon, a Versailles e Vienna; nel ruolo di Maddalena in Maddalena ai piedi di Cristo di Caldara; in concerto con ensemble quali Pulcinella, Le Poème Harmonique, Les Accents, Le Banquet Céleste, the Jeune Orchestre de l’Abbaye aux Dames, e in recital delle canzoni di Henri Duparc al Festival d’Aix-en-Provence.

Tra i ruoli recenti, La Raison e Lucile (Les Fêtes Vénitiennes di Campra) all’Opéra-Comique de Paris, al Théâtre de Caen e al Théâtre du Capitole de Toulouse; il ruolo Amastre (Serse di Cavalli) all’Opéra de Lille, al Théâtre de Caen e al Theater an der Wien, il ruolo di Susanna (Le Nozze di Figaro di Mozart) in un tour francese con CoOpérative, in tour in America e in Europa con Les Arts Florissants.

Vincitrice del HSBC European Academy of Music nel 2008, ha iniziato gli studi in violoncello presso il Conservatorio di Nîmes e di seguito al Conservatoire National Supérieur de Musique. Si è laureata in Letteratura Francese presso l’Università di Montpellier.

Cantante di talento negli Oratori (René Jacobs l’ha invitata ad intrepretare Sant’Agnese nel Martirio di Sant’Agnese di Pasquini a Innsbruck), è nel campo dell’opera che ha raggiunto livelli d’eccezione grazie alle alte qualità vocali e interpretative. Tra i ruoli interpretati, Papagena (Zauberflöte al Théâtre des Champs-Elysées e all’Opéra de Nice), Susanna (Le Nozze di Figaro al Théâtre Impérial de Compiègne and Besançon), Télaïre (Castor et Pollux all’Opéra de Dijon e Opéra de Lille), L’Amour, Clarine e La Folie (Platée con Early Opera Company a Londra), nell’Orfeo ed Eurydice di Gluck con l’Ensemble Accentus, alla Philharmonie de Paris e al Grand Théâtre de Provence.

Il repertorio barocco è tra i suoi preferiti. Collabora con the Arts Florissants fin dalla quarta edizione de Le Jardin des Voix. Ha cantato sotto la guida di importanti direttori tra i quali Gabriel Garrido, Hervé Niquet, Vincent Dumestre, Raphaël Pichon, Emmanuelle Haïm e William Christie.

Calendario Eventi

<< Settembre 2019 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare