Home » Edizione Nazionale Opere G.B. Pergolesi
Edizione Nazionale Opere G.B. Pergolesi 2017-01-30T10:15:59+00:00

Edizione Nazionale Opere G.B. Pergolesi

Dal 2002 la Fondazione Pergolesi Spontini, seguendo la traccia già delineata da Francesco Degrada, massimo studioso pergolesiano riconosciuto tale a livello mondiale, ha concepito un imponente programma che, oltre alla riproposizione annuale di opere di Pergolesi all’interno del Festival – passando per nuove revisioni critiche ove ritenuto necessario –  contempla, tra l’altro, l’avvio dell’Edizione Nazionale dell’opera omnia di attribuzione certa. Tale iniziativa mira a restituire l’intero corpus delle sue opere musicali, in edizioni critiche che rispondano sia alle esigenze dello studioso che si accosta alla partitura con gli intenti della moderna ricerca scientifica, sia a quelle dell’esecutore che desidera riportare in vita le opere di Pergolesi servendosi di un’adeguata prassi esecutiva.

Un’edizione critica di tutte le opere di Pergolesi, attendibile e redatta con rigorosi criteri scientifici, è più che mai necessaria: sia perché troppo spesso a Pergolesi sono state attribuite composizioni di altri autori, sia perché è ancora esiguo il numero delle sue composizioni autentiche attualmente disponibili.

La Fondazione Pergolesi Spontini ha ottenuto, quindi, l’istituzione dell’Edizione Nazionale delle Opere di Giovanni Battista Pergolesi, con Decreto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali del 9 giugno 2009, secondo le procedure indicate dalla Legge 1 dicembre 1997, n.420 e dalla Circolare 10 aprile 2006, n.84.

Il piano editoriale si articola in 20 volumi per oltre 3000 pagine di partitura e 1500 di apparati critici comprendenti le opere teatrali, sacre, vocali, strumentali e didattiche del compositore jesino, unitamente a un catalogo tematico e ad un volume dedicato ai libretti delle opere drammatiche e agli altri testi letterari utilizzati dal compositore.

Ogni volume dell’Edizione comprenderà, oltre al testo musicale in partitura, un’introduzione storica in lingua italiana e inglese, la descrizione delle fonti utilizzate e dei particolari problemi editoriali, il commento critico alla partitura, la riproduzione in facsimile di pagine delle fonti originali, eventuali appendici.

Nel giugno 2011, inoltre, si è positivamente conclusa la trattativa fra l’Edizione Nazionale, la Fondazione Pergolesi Spontini e Casa Ricordi per la pubblicazione dell’intera opera omnia del compositore jesino.

Calendario Eventi

<< settembre 2017 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare