Home » Cristian Taraborrelli_biografia
Cristian Taraborrelli_biografia2017-09-05T13:21:27+00:00

CRISTIAN TARABORRELLI (Roma, 1970) è scenografo e costumista. La sua carriera artistica spazia dal teatro, all’opera, alla messa in scena di eventi multimediali. Per il Festival Pergolesi Spontini ha firmato nel 2001 scene e costumi di Milton e Julie di Spontini per la regia di Giorgio Barberio Corsetti, e nel 2003 ha debuttato nella regia lirica con Lalla Rûkh ovvero Guancia di tulipano dirigendo Aldo Busi nel ruolo del narratore.

Collabora con diversi compositori italiani: Luis Bacalov (Estaba la madre, Y Borges cuenta que), Gualtiero Dazzi (Le luthier de Venice), Fabrizio De Rossi Re (Biancaneve ovvero il perfido candore), Luca Francesconi (Gesualdo Considered as Murderer), Adriano Guarnieri (Medea) e Fabio Vacchi (Il letto della storia).

È stato premiato con numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Franco Abbiati della Critica Musicale Italiana (2006) e nel 2009 in Francia le Prix du Syndicat de la Critique per la migliore scenografia di Gertrude (Le Cri) di Howard Barker, messa in scena di Giorgio Barberio Corsetti per il Théàtre de l’Odéon di Parigi. Con Gertrude (Le Cri) riceve inoltre la nomination per la migliore scenografia al Premio Molière. Nel 2015 per “La Belle Hélène” di Jacques Offenbach al Théâtre du Châtelet di Parigi, riceve la menzione speciale al Golden Prague Award, opera per la quale ha ideato e realizzato magistralmente i costumi. Nel 2016 il progetto “Acquario Regeneration” dove crea le scenografie per l’acquario di Genova, vince il Bea 2016: Best Educational Event.

I suoi lavori hanno un chiaro respiro internazionale che lo portano a collaborare con numerosi teatri in Italia e in Europa.

Calendario Eventi

<< Agosto 2019 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare