Home » Claudia Foresi
Claudia Foresi2018-08-31T10:26:19+00:00

CLAUDIA FORESI
pianoforte I

Claudia Foresi, dopo essersi diplomata presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro col massimo dei voti e conseguito la laurea a pieni voti in Scienze della Comunicazione a indirizzo comunicazione culturale presso l’Università degli studi di Macerata, lega al Teatro alla Scala di Milano le più significative esperienze artistiche e formative: frequenta infatti l’Accademia dell’omonimo teatro, di cui diventa in seguito docente per un lungo periodo; collabora come professoressa d’orchestra tra le file della Filarmonica del teatro milanese e con alcune prime parti del teatro meneghino incide un CD (Sextet) in veste di pianista solista. Da anni svolge un’intensa attività concertistica: ospite di festival e stagioni musicali su tutto il territorio italiano, si esibisce accompagnata da orchestre italiane e straniere e risulta tra i vincitori di concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il G. Rospigliosi di Lamporecchio (PT). Specializzatasi presso il Teatro alla Scala di Milano e presso la Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi (AN) nel ruolo di Maestro Collaboratore, ha intrapreso una carriera in Italia e all’estero sotto la guida di direttori d’orchestra del calibro di V. Gergiev, G. Kuhn, E. Mazzola, O. Dantone, M. Beltrami, F. Lanzillotta, P. Mianiti etc. presso enti lirici, teatri e festival di prestigio internazionale, tra cui lo stesso Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Verdi di Trieste, l’Astana Opera (Kazakhstan), l’Ankara State Opera Ballet (Turchia).

Attualmente in qualità di Maestro Collaboratore prende regolarmente parte alle produzioni del Tiroler Festspiele di Erl (Austria) e dello Sferisterio Macerata Opera Festival; insegna presso l’Accademia d’Arte Lirica di Osimo.

Calendario Eventi

<< Luglio 2019 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare