Alessandro Carletti

Ha studiato fotografia e pittura attraverso le quali ha presto scoperto la sua passione per il lighting design. Alla fine degli anni ’90 ha iniziato a lavorare al Rossini Opera Festival, dove ha consolidato la sua esperienza nelle produzioni operistiche. Collabora regolarmente dal 2008 con il regista Damiano Michieletto (Lugo, Teatro San Carlo di Napoli, Rossini Opera Festival, Valencia, Teatro Massimo di Palermo, New National Theatre di Tokyo).
Ha lavorato con registi come Daniele Abbado, Francesco Micheli, Henning Brockhaus, Pippo Delbono, Franco Ripa di Meana, Yannis Kokkos e altri. Tra le produzioni più recenti ricordiamo: Il Trittico (Teatro an der Wien), Don Carlo (Wiener Staatsoper), Cavalleria Rusticana (Teatro San Carlo, Napoli), Nabucco (Teatro dell’Opera di Covent Garden), Ballo in Maschera (Teatro La Scala) e molti altri. Per la stagione 2014/15 ha creato il lighting design per Il Viaggio A Reims (De Nederlandse Opera, Amsterdam), Divine parole (di Ramón del Valle Inclan, Piccolo Teatro di Milano) e Guillaume Tell alla Royal Opera House di Covent Garden, tutte e tre le produzioni con il regista Damiano Michieletto. Durante la stagione 2015/16 e per la seconda volta alla Royal Opera House di Londra, ha creato il lighting design per la nuova produzione di Cavalleria Rusticana e Pagliacci che è stata premiata come migliore produzione operistica ai Laurence Olivier Awards. Altre produzioni della stessa stagione includono: Die Zauberflöte al Teatro della Fenice, Otello al Theater an der Wien, Il Trittico al Teatro dell’Opera di Roma e Dreigroschenoper (Opera da tre soldi) al Piccolo Teatro di Milano. Ha vinto il Knight of Illumination Award 2015 per l’opera Guillaume Tell, produzione della Royal Opera House di Covent Garden.

Calendario Eventi

<< Settembre 2020 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare