AGGIORNAMENTI: progetto sospeso a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. In attesa di riprogrammazione A.S. 2020-2021

1) RIMBORSI DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Vi comunichiamo che non è previsto alcun rimborso delle quote di partecipazione versate dagli studenti poiché il progetto è sospeso e non annullato. Pertanto vi confermiamo che tutte le fasi di svolgimento rimaste in sospeso (laboratori in classe e spettacolo in teatro) sono rimandate al prossimo anno scolastico secondo periodi e modalità che vi comunicheremo in seguito.

Le quote versate dalle famiglie e dalle scuole devono essere intese come voucher da poter spendere entro il prossimo anno scolastico, in linea con il Decreto Legge del 17 marzo 2020, n. 18 “Cura Italia”. Essendo Scuola InCanto un progetto diviso in fasi di svolgimento, alcune delle quali già espletate (formazione per i docenti, consegna dei libri), non è possibile spacchettare in valori precisi il progetto in quanto agli studenti è richiesta una quota di iscrizione forfettizzata.

Vi confermiamo comunque che l’edizione prossima di Scuola InCanto continuerà ad essere incentrata su L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti.

2) LABORATORI IN CLASSE E SPETTACOLI IN TEATRO

I laboratori in classe e gli spettacoli conclusivi a teatro sono rimandati al prossimo anno scolastico e saranno svolti secondo le disposizioni che verranno emanate dal Governo, rispettando il periodo di riattivazione in completa sicurezza delle attività scolastiche, teatrali e le relative modalità di accesso ai vari spazi, garantendo dunque il distanziamento sociale qualora sia previsto dai futuri decreti ministeriali.

Non appena sapremo darvi maggiori informazioni sul periodo esatto di attivazione dei laboratori e degli spettacoli, ve ne daremo tempestivamente notizia.

3) FORMAZIONE DOCENTI CON ACCREDITAMENTO S.O.F.I.A.

Per i docenti iscritti al corso di formazione tramite la piattaforma S.O.F.I.A. che necessitano dell’accreditamento delle ore formative, comunichiamo che i laboratori per il recupero delle ore di formazione mancanti (ore di affiancamento in classe con gli esperti e spettacolo in teatro) sono rimandati al prossimo anno scolastico in concomitanza con l’avvio dei laboratori in classe per studenti. Invieremo una mail ai diretti interessati sui prossimi aggiornamenti circa l’acquisizione dei crediti e dell’attestato.

4) POSSIBILITÀ DI AGGIUNGERE ALTRE CLASSI

Alcuni docenti ci hanno richiesto la possibilità di aggiungere nuove classi a quelle che sono già attualmente iscritte. Vi confermiamo che questo potrà sicuramente essere possibile. Il docente referente potrà contattarci per richiedere e/o comunicare tutte le informazioni al riguardo.

5) PARTECIPAZIONE DEGLI STUDENTI ATTUALMENTE ISCRITTI AGLI ULTIMI ANNI DEI CICLI DIDATTICI

Di seguito trovate elencate le alternative per consentire e assicurare la partecipazione delle classi in uscita (studenti agli ultimi anni di scuola di infanzia, primaria e medie):

1) gli studenti in uscita parteciperanno ad uno spettacolo in orario extra-scolastico (recite pomerdiane, serali, o matinée di sabato/ domenica). Lo spettacolo sarà preceduto da un laboratorio di un’ora/ un’ora e mezza.

In questo modo non si andrà ad ostacolare il nuovo piano e orario curriculare degli alunni (soprattutto dei futuri liceali).

2) Qualora i docenti volessero accompagnare i loro ex allievi in questo percorso, gli studenti potranno partecipare allo spettacolo finale con i loro vecchi docenti, così da continuare e concludere un percorso iniziato insieme.

3) Qualora gli studenti proseguano il loro percorso di studi nello stesso istituto comprensivo, parteciperanno allo spettacolo normalmente secondo il calendario che verrà assegnato da Europa InCanto.

Questo punto ha sollevato un vivo dibattito che ha visto idee e soluzioni differenti in base alle diverse realtà scolastiche. Pertanto tutte le comunicazioni al riguardo dovranno pervenire ai nostri recapiti tramite il docente referente/Dirigente/segreteria amministrativa.

6) SPEDIZIONI LIBRI 

Ad oggi tutte le scuole hanno ricevuto i libri. Durante la call sono stati sollevati dei piccoli problemi relativi alle spedizioni, purtroppo sono accadute diverse situazioni simultaneamente che hanno ritardato i tempi di consegna dei volumi: il mancato o il ritardo nel pagamento da parte della scuola, problemi di giacenza nei depositi dei corrieri, e sicuramente l’emergenza sanitaria in corso.

Qualora ci sia stato un errore nella spedizione, chiediamo alle scuole interessate, anche tramite il docente referente, di inviare una mail descrivendo il problema e cercheremo di risolvere il tutto apportando le dovute verifiche.

7) DIDATTICA A DISTANZA

Per sopperire alla sospensione delle attività didattiche vi proponiamo una serie di contenuti utili per proseguire il progetto anche a casa. Tali contenuti sono stati e vengono condivisi quotidianamente sulle piattaforme online di Europa InCanto. Di seguito trovate i link da consultare così che possiate utilizzarli secondo le tempistiche e i modi che vi saranno più utili.

Facebook https://www.facebook.com/europaincanto/
Canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCiPcm_M3ntEhxU1STuE0KNg
Sito web https://www.europaincanto.com/ilmioelisir/

Vi ricordiamo ovviamente che a supporto di tutto lo studio è utile scaricare gratuitamente l’App Scuola InCanto, disponibile su Apple Store e Play Store, e che sono sempre disponibili i contenuti dell’area scuole del sito inserendo la password ELISIR2020.

Inoltre i vostri studenti possono inviarci testi, disegni, filastrocche, video su L’elisir d’amore all’indirizzo ilmioelisir@europaincanto.it.

Per qualsiasi informazione potrete contattarci ai nostri recapiti, preferibilmente via mail:
Gabriella Antenucci
Europa InCanto
T 334.1024116
T 388.8683661
segreteria@europaincanto.it
www.europaincanto.it

Calendario Eventi

<< Agosto 2020 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

La Fondazione informa

Recent Posts

“Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori”

William Shakespeare